In questo lembo di terra l’ereditÓ storica delle popolazioni precedenti e della natura in genere Ŕ ben visibile. Ci˛ lo si nota nei siti archeologici, nell’edificazione delle masserie, nella resistenza degli ulivi secolari e nello stesso ambiente animale che ha scelto questa zona come stazione di sosta per le migrazioni di alcune specie di uccelli o approdi sicuri per le tartarughe marine.

In zona Ŕ possibile visitare: Scavi archeologici e museo di Egnazia, Grotte affrescate della civiltÓ rupestre, Oasi Naturale di Torre Guaceto, Zoo Safari e delfinario, Museo dell’olio d’oliva-Abbazia San Lorenzo, paesi di interesse turistico e storico, quali: Alberobello, Ostuni, Martina Franca, Polignano, Castellana Grotte.

Nei dintorni sono tante le sagre di prodotti tipici della zona, le feste patronali, i concerti in piazza di musica alternativa, classica o tradizionale (pizzica e taranta), le discoteche e club privŔ in masserie, i ristoranti e le osterie di prestigio nazionale ed internazionale.